Blog d'informazione sul credito in Svizzera
it Language

I tipi di carta di legittimazione in Svizzera

In Svizzera, gli stranieri impiegati nelle ambasciate, consolati o ONG, non ricevono un permesso di lavoro come per tutti gli altri lavoratori stranieri. Per questo tipo di impiegati, infatti, il DFAE (Dipartimento Federale degli Affari Esteri) rilascia quella che viene chiamata carta di legittimazione. Quali sono i differenti tipi di carte di legittimazione? Si può ottenere un prestito con questo tipo di documento? Tutte le nostre spiegazioni e consigli.

Che cos’è una carta di legittimazione?

Si tratta di un titolo di soggiorno che attesta i privilegi e le immunità di cui gode chi ne è titolare (vedete eda.admin.ch). Concretamente questo permesso permette al suo detentore di risiedere e di spostarsi sul territorio svizzero senza nessun permesso di soggiorno e/o di lavoro. Questo documento, dunque, in una certo senso, prende il posto del permesso di lavoro.

La richiesta deve essere effettuata direttamento presso il DFAE dalle istituzioni straniere o ONG. Tipicamente, questo tipo di documento è riservato agli ambasciatori, impiegati dei consolati o delle grandi ONG (ONU, OMS,…), nonché ai loro familiari che li accompagnano.

Perché non rilasciare un permesso di lavoro al posto della carta di legittimazione?

Da un punto di vista tecnico, un ambasciatore impiegato in un’ambasciata in Svizzera, non lavora sul territorio elvatico: l’ambasciata, infatti, è considerata come territorio straniero. Concretamente, dunque, il suo posto di lavoro non si trova in “Svizzera” ed è per questo motivo che è sufficiente rilasciare una carta di legittimazione al posto di un permesso di lavoro.

Quali sono i tipi di carta di legittimazione?

Per saperne di più su questo tipo di documento visitate la pagina di Multicredit, nella quale troverete molte informazioni utili. Ma vediamo nel dettaglio quanti tipi di carte di legittimazione esistono:

  • Capo missione: tipo B
  • Personale diplomatico: tipo C, o tipo S se l’impiegato è di nazionalità svizzera
  • Personale amministrativo e tecnico: tipo D
  • Altro: tipo E per il personale di servizio, tipo G per il personale temporaneo, e tipo H per eventuali stagisti

Carte di legittimazione e richiesta di prestito

Tranne eccezioni, i detentori di carte di legittimazione, non solo possono beneficiare delle stesse condizioni di rilascio di un credito come i lavoratori stranieri con permesso C, ma inoltre, siccome queste persone hanno in linea di massima delle condizioni salariali interessanti, è possibile che ottengano dei prestiti con delle buone condizioni. Come sempre, la miglior cosa da fare è quella di indirizzarsi ad uno specialista come Multicrédit, che propone delle consulenze gratuite, soluzioni su misura per ogni pratica ricevuta e la possibilità di ottenere un’offerta senza impegno.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito internet www.multicredit.ch