Blog d'informazione sul credito in Svizzera
it Language

Calcolo del budget e credito: come viene calcolata la solvibilità?

Chi ha l’intenzione di richiedere un credito, deve innanzitutto essere consapevole del fatto che questa decisione vuol dire prendere un impegno finanziario a lungo termine. Pertanto, è estremamente importante che i futuri creditori ricevano un prestito, che corrisponda alle proprie entrate. Come si può puoi calcolare il proprio budget per un prestito futuro e a chi chiedere un’offerta? Scoprite la nostra opinione di esperti su questo nuovo articolo

.

Il calcolo del budget è sempre richiesto

Le banche in Svizzera sono tenute per legge a calcolare il budget del richiedente per ogni richiesta di prestito (vedi LCC). Questo viene chiamato il cosiddetto controllo della solvibilità, il cui scopo è quello di proteggere il cliente dal sovraindebitamento. Tuttavia, la legge non stabilisce esplicitamente quali elementi devono essere inclusi nel calcolo del bilancio. Ma in linea di massima:

  • Il prestatario è considerato idoneo al credito a condizione che possa rimborsare il prestito senza indebitarsi
  • Questa parte del budget è calcolata in modo diverso a seconda del Cantone.
  • Un consumatore deve essere in grado di rimborsare il suo credito entro 36 mesi, anche se il contratto può essere più lungo.
  • È da notare che questi sono requisiti di base. In genere le banche possono anche applicare criteri più severi riguardo il bugdet.

Eccedenza di bilancio

Elementi diversi determinano la capacità di prestito per un cliente. La cifra chiave più importante è l’eccedenza di bilancio. È la parte di budget che resta quando diverse spese sono detratte dal reddito netto; un consumatore deve quindi avere un bilancio positivo per ottenere un prestito. Gli elementi del calcolo del bilancio sono:

Entrate Uscite
Entrata principale Alloggio
Spese di base (pasti, abbigliamento, ecc.)
Alimenti, assegni familiari Cassa malati
Rendite (2°pilastro, ecc.) Tasse
Altro (bonus, tredicesima, ecc.) Assegni di mantenimento
Prestiti, leasing, saldi di carte di credito
Altro (spese di viaggio ecc.)

Questo regolamento legislativo può essere messo in pratica per gli individui ma anche per le coppie sposate con o senza figli. Inoltre, le banche fissano una stima per le spese non possibili da documentare (ad es. spese di base). Tuttavia, tutti gli elementi del calcolo del bilancio devono essere elencati nel contratto di credito.

Entrate, budget e credito: esempio non vincolante

L’esatta eccedenza di bilancio dipende fortemente dalla situazione individuale. Abbiamo creato per voi un esempio che corrisponde ad una famiglia media* che vorrebbe contrarre un prestito in Svizzera:

Il signor e la signora Valentini sono sposati e hanno un figlio. Vivono in un appartamento in affitto, lui lavora all’80%, lei al 20%. Nel complesso, hanno un guadagno netto di CHF 8’000.- al mese. Il loro budget è simile a questo:

  • Entrata mensile di 8’000 CHF
  • Spese mensili di 6’500 CHF
  • Eccedenza di bilancio: 1’500 CHF

L’importo massimo del prestito viene calcolato moltiplicando l’eccedenza mensile per 36. La famiglia Valentini ha quindi potuto ottenere un credito massimo di 54’000 CHF.

Dove posso ottenere il miglior prestito in base al mio budget?

Come già accennato, è molto difficile per i non addetti ai lavori calcolare esattamente il proprio budget di credito. Quest’ultimo infatti, dipende da vari fattori. Per avere una visione d’insieme precisa delle proprie entrate e uscite e del limite massimo di credito da poter ottenere, si consiglia sempre di contattare un esperto. Multicrédit opera nel settore del credito per privati dal 1999 e può spiegare tutti i dettagli sui limiti di credito e le eccedenze di bilancio grazie ad una consulenza gratuita e non vincolante. Inoltre, attraverso un intermediario del credito indipendente, beneficiate del suo know-how nell’elaborazione dei dossier e delle sue capacità di negoziazione con le banche, che spesso vi permettono di ottenere offerte migliori.

Articolo scritto dal team della società Multicrédit

*Redditi e spese delle economie domestiche(UST)